ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube

I gatti miagolano in lingue diverse?

Uno studio sta cercando di capire se il miagolio dei gatti cambi accento in base a dove vivono.
Condividi su Facebook Condividi su Google+ Condividi su Twitter Successiva »
I gatti miagolano in lingue diverse?

Ci sono domande che possono sembrare scontate ma che forse non lo sono così tanto. Siamo abituati a pensare che i versi dei nostri amici animali siano universali, in realtà è già stato dimostrato come, ad esempio negli scimpanzé, gli accenti cambiano in base al luogo in cui vivono.

Così, alcuni ricercatori dell'Università di Lund, in Svezia, guidati dalla coordinatrice del progetto
Susanne Schötz, si sono chiesti se questo succede anche per i gatti. Sappiamo che i gatti cambiano consciamente l'intonazione dei loro miagolii, probabilmente per trasmettere un certo messaggio o un'emozione.

Lo studio vuole comprendere fino a che punto i gatti domestici sono influenzati dai linguaggi e dai dialetti degli umani. Il team di ricerca sta quindi usando l'analisi fonetica per confrontare la lingua dei gatti di diverse regioni della Svezia.

Lo scopo finale è quello di migliorare la comunicazione tra gatti ed esseri umani: i gatti selvatici adulti, infatti, non miagolano quasi mai, i gatti domestici invece lo fanno, questo dimostra che i felini vogliono comunicare con noi.

Martedì 9 Agosto 2016, di Fuoriditesta.it

Potrebbe interessarti anche

Altre notizie assurde