ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube

5 cose sporche che tocchiamo sempre

Ci sono degli oggetti del nostro quotidiano che, normalmente, tocchiamo con molta facilità e naturalezza ma che, senza saperlo, sono talmente sporche che non andrebbero nemmeno sfiorate con un dito. Volete scoprirle? Leggete qui sotto.

5) Sapone

Sapone

Ebbene sì: la famosa saponetta che utilizziamo in bagno per lavarci le mani è estremamente sporca. Scegliere il sapone liquido con erogatore è la soluzione migliore, sopratutto per quanto riguarda l'igiene delle parti intime e per proteggere la flora batterica da attacchi esterni di germi e batteri.

4) Carrello della spesa

Carrello della spesa

Il supermercato rappresenta un luogo pieno di germi, secondo quanto riportato sul magazine Healthfreedom.org. I carrelli, in particolare, ne sarebbero pieni zeppi, in quanto toccati da un numero elevato di mani sporche.

3) Maniglie delle porte

Maniglie delle porte

Si sa che le maniglie delle porte sogno uno degli oggetti più toccati della casa e, di conseguenza, più infettati da germi e batteri: per evitare il contatto con questa "sporcizia", è utile applicare una specifica vernice ecologica che riesce a ridurre oltre il 99% dei microrganismi dannosi presenti su tali oggetti.

2) Sciacquone

Sciacquone

Lo sciacquone di casa contiene un elevato numero di batteri e germi che vengono battuti, però, in numero dagli sciacquoni presenti nei bagni pubblici. Lavatevi sempre le mani dopo l'uso!

1) Sedili dei bus pubblici

Sedili dei bus pubblici

In auto abbiamo circa 700 batteri diversi, per non parlare dei sedili dei mezzi pubblici che sono addirittura triplicati.

Potrebbe interessarti anche