ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube

1076 barzellette e aforismi

Distesa di ghiaccio.
In mezzo un carabiniere con la sua borsa da pesca e la sua canna.
E' seduto su uno sgabello e comincia a fare un buco nel ghiaccio, poi ci infila la canna da pesca.
Ad un tratto sente una voce d'oltre tomba, profonda, glaciale, rimbombante che annuncia: "NON CI SONO PESCI QUI...".
Il carabiniere, stupefatto, si ferma, si guarda attorno, ma non vedendo nessuno continua a gettare la canna da pesca nel buco sul ghiaccio.
Ad un tratto sente la solita voce: "NON CI SONO PESCI QUI!".
Ancora una volta si ferma, tende l'orecchio e riprende a pescare.
Ma poco dopo di nuovo: "NON CI SONO PESCI QUI!!!".
E il carabiniere: "Ma insomma chi parla?!".
E la voce: "IL DIRETTORE DELLA PISTA DI PATTINAGGIO!!".

Pubblicata il 20 Gennaio 2013 nella categoria Carabinieri

Uno studente di medicina dopo aver provato a superare l'esame di Anatomia si ritira dagli studi e benchè piuttosto gracile trova posto come facchino in una compagnia di trasporti.
Il capo dei facchini riceve una commessa da una ricca nobildonna per un trasloco, ma a patto che i facchini si comportino educatamente.
Il capo promette, spiega bene ai facchini come si debbono comportare, ma a fine giornata i facchini tornano alla base mogi mogi senza essere stati pagati.
"Ma chi è stato a far arrabbiare la contessa? Sei stato tu? No? Allora sei stato tu?".
Alla fine sospettando lo studente di medicina gli chiede di raccontargli tutto quanto.
Lo studente racconta: "Beh, quando siamo arrivati subito la contessa si è interessata a me; mi ha chiesto di togliermi la camicia e io me la sono tolta.
Poi mi ha chiesto di togliermi la maglietta e io me la sono tolta.
Alla fine mi ha detto di farle vedere il deltoide e io allora l'ho tirato fuori e gliel'ho fatto vedere... ed è stato allora che la contessa è svenuta!".

Pubblicata il 21 Gennaio 2013 nella categoria Scuola

Un vecchietto che soffre molto il freddo muore e va in Paradiso. Qui trova S. Pietro e gli dice: "Io soffro molto il freddo, spero di non sentire freddo qui...".
"Ma no! Non ci sono problemi! In Paradiso starai benissimo".
Il giorno dopo ritorna da S. Pietro tutto tremante: "Brrr! N-n-non è possibile! Qui fa troppo freddo! Fammi andare in Purgatorio".
San Pietro protesta, ma alla fine lo accontenta.
Ma il giorno dopo S. Pietro se lo vede arrivare di nuovo: "Brrr! Che freddo! In Purgatorio ci sono anime tormentate in continuo movimento: circola un sacco di aria fresca! Fammi andare all'Inferno".
S. Pietro protesta ancora, ma alla fine lo accontenta.
Alcuni giorni dopo S. Pietro è preso dal rimorso e scende all'Inferno.
Appena entrato cerca il vecchietto nell'oscurità rotta solo dalle fiamme che circondano le anime, in mezzo alle urla dei dannati e gli sghignazzi dei diavoli. Guarda in giro e dopo un po' sente una voce lontana che grida verso di lui.
E' la voce del vecchietto che urla: "LA PORTAAAA!!!"

Pubblicata il 20 Gennaio 2013 nella categoria Religione

Ciro è un napoletano povero, che vive in una piccola soffitta a Milano.
Un brutto giorno il suo alloggio prende fuoco: "San Gennaro, San Gennaro, aiutami tu!".
E infatti arriva San Gennaro: "Ciro, se vuoi salvarti buttati dalla finestra, e io farò in modo di farti atterrare sano e salvo".
E Ciro: "San Gennaro, ma siete sicuro?".
"Non ti fidi forse di me?".
"San Gennaro, se lo dite voi, io vi credo".
E così dicendo si butta, ma finisce sfracellato al suolo.
Arrivato in Paradiso, Ciro viene accolto da San Pietro: "Dunque, Ciro, ma tu dovevi arrivare tra 25 anni! Come mai sei già qui?".
E Ciro: "E' colpa di San Gennaro: la mia casa ha preso fuoco, è arrivato lui e mi ha detto di buttarmi dalla finestra.
Io gli ho dato retta e così sono finito qui".
E San Pietro: "Chi è stato? San Gennaro? Sei sicuro?". "Così lui mi ha detto".
San Pietro gli chiede se saprebbe riconoscerlo e Ciro così segue San Pietro al banchetto dove ci sono tutti i Santi del Paradiso.
San Pietro gli chiede di indicargli San Gennaro.
Ciro scruta bene, e poi ne riconosce uno, seminascosto in un angolino: "Eccolo, è lui!".
San Pietro va da lui e gli dice: "Allora, Sant'Ambrogio, la vuoi smettere di fare scherzi a tutti i terroni che trovi a Milano?".

Pubblicata il 20 Gennaio 2013 nella categoria Religione

Da sola nel grande letto durante la prima notte di nozze, la giovane moglie di un carabiniere si sta chiedendo come mai il marito non ne voglia sapere di rientrare dal terrazzo.
Stanca di tanta attesa decide di chiederglielo anche a lui: "Ma caro, sono già due ore che sei lì fuori in terrazzo... perchè non vieni a letto? Prenderai freddo!".
"Non posso! Mio padre mi ha sempre detto che questa sarebbe stata la notte più bella della mia vita ed io non voglio perdermela!!!".

Pubblicata il 26 Gennaio 2013 nella categoria Carabinieri

Video pubblicitario

Tutte le categorie

Il più grande archivio di barzellette, aforismi ed indovinelli del web! Visita anche il nostro forum con un'enorme raccolta di barzellette e testi divertenti inviati da voi.
Aforismi Aforismi (317)
Animali Animali (22)
Calcio Calcio (20)
Carabinieri Carabinieri (163)
Colmi e freddure Colmi e freddure (208)
Dal dottore Dal dottore (65)
Donne Donne (26)
Indovinelli Indovinelli (27)
Politica Politica (26)
Professioni Professioni (16)
Religione Religione (42)
Scuola Scuola (58)
Tecnologia Tecnologia (35)
Uomini Uomini (15)
Varie Varie (36)