ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube

Barzellette e aforismi

Il più grande archivio di barzellette, aforismi e indovinelli del web! Visita anche il nostro forum con un'enorme raccolta di barzellette e testi divertenti inviati dai nostri utenti.
Aforismi Aforismi (317)
Animali Animali (23)
Calcio Calcio (20)
Carabinieri Carabinieri (164)
Colmi e freddure Colmi e freddure (209)
Dal dottore Dal dottore (66)
Donne Donne (27)
Indovinelli Indovinelli (27)
Politica Politica (27)
Professioni Professioni (18)
Religione Religione (42)
Scuola Scuola (59)
Tecnologia Tecnologia (35)
Uomini Uomini (16)
Varie Varie (37)

Le barzellette più divertenti

Cinque ragioni per cui i computers devono essere donne: 5. Nessuno oltre il loro creatore comprende la loro logica interna. 4. Anche i tuoi più piccoli errori vengono immediatamente registrati in memoria per uso futuro. 3. Il linguaggio nativo usato per comunicare con altri computers è incomprensibile a chiunque altro. 2. Il messaggio "Comando o Filename Errato" ha circa lo stesso contenuto di informazione di "Se non sai perché sono innamorata di te, non sarò certamente io a dirtelo". E la ragione numero uno: 1. Appena ne acquisti uno, ti trovi a spendere metà del tuo stipendio in accessori.

Pubblicata nella categoria Tecnologia

Tre astronauti devono partire per lo spazio per un viaggio che durerà anni.
Naturalmente visto che staranno nello spazio per tanto tempo sono liberi di portarsi quello che vogliono, per rendere meno gravoso il passare del tempo.
Il primo dice che gli piacciono le donne e così si porta dietro 20 donne bellissime.
Il secondo dice che adora mangiare, così gli riempiono l'astronave di ogni possibile alimento. Il terzo confessa di essere un patito per il fumo e così gli riempiono l'astronave di sigari e sigarette.
I tre partono quindi ognuno con la sua astronave.
Dopo 10 anni finalmente ritorna il primo astronauta.
Si apre il portellone ed escono dozzine di bambini.
Gli chiedono come è andata e lui: "Ah, veramente una bella missione". Dopo un po' arriva il secondo; si apre il portellone e ne esce una sfera compatta di lardo di 200 Kg che tutto contento se ne va.
Dopo un po' arriva il terzo; si apre il portellone ed esce l'astronauta incazzato come una bestia.
Gli chiedono com'è andata e lui: "I CERINIIIIII....!!!!"

Pubblicata nella categoria Tecnologia

San Pietro alle porte del Paradiso.
Interrogatorio sulla fedeltà coniugale.
Primo candidato.
- "Sei stato fedele a tua moglie?".
"No, l'ho tradita ogni volta che se ne sia presentata l'occasione".
"Prendi la porta di destra".
Secondo candidato... "Sei stato fedele a tua moglie?".
"No, l'ho tradita almeno due volte...".
"Porta di destra". Terzo candidato... "Sei stato fedele a tua moglie?".
"No, l'ho tradita una sola volta... Mi ricordo che ero in Texas, entro in questo saloon e ti vedo che al bancone c'era seduta una sola prostituta.
Così chiedo al gestore: "Come mai c'è una sola prostituta in questo locale?".
Il gestore mi risponde: "Ragazzo, quella basta ed avanza, quella lì è capace di risucchiare una mazza da baseball attraverso una sistola da giardino.... San Pietro, quella è stata l'unica volta che ho tradito mia moglie...".
"Per te, porta di sinistra".
"Ma come, scusa, gli altri due li hai mandati a destra, perchè a me a sinistra ?!?!".
"Loro due vanno all'inferno, io e te andiamo in Texas!"

Pubblicata nella categoria Religione

Le leggi di Murphy all'Università:
1) Legge di Seits sulle lauree: per l'ultimo esame che devi dare per laurearti non ci sono appelli fino all'anno prossimo;
2) Regole di Rominger per gli studenti: a) più generale è il titolo di un corso e meno il corso è interessante; b) più specifico è il titolo di un corso e meno il corso è utile;
3) Legge di Duggan sulla ricerca filologica: la citazione più preziosa è quella di cui non riesci a trovare la fonte; Corollario: La fonte di una qualsiasi citazione non attribuita comparirà nella critica più feroce al tuo lavoro;
4) Prima Legge di Whittington sulla comunicazione: quando un accademico parla di cose che non conosce a fondo, sarà capito soltanto da chi conosce il soggetto meglio di lui;
5) Regole di Rominger per gli insegnanti: a) se ci sono più persone alle tue lezioni che ai tuoi esami, le tue lezioni sono troppo difficili; b) se ci sono più persone ai tuoi esami che alle tue lezioni, i tuoi esami sono troppo facili.
(Arthur Bloch)

Pubblicata nella categoria Scuola

Domenica... un uomo va a vedere una partita di calcio; compra il biglietto, va allo stadio e si siede accanto ad un vecchio.
Questo vecchio mormora:
"22.000 spettatori, 22 giocatori, un arbitro e due guardalinee!"
Il nostro uomo finge di non sentire; 2 minuti dopo, il vecchio ripete:
"22.000 spettatori, 22 giocatori, un arbitro e due guardalinee!"
Anche in questo caso il nostro uomo tace. Ma 5 minuti dopo, lo stesso vecchio ripete:
"22.000 spettatori, 22 giocatori, un arbitro e due guardalinee!"
A questo punto il nostro uomo, incuriosito, chiede:
"Scusi, posso sapere che cosa dice?"
Il vecchio, arrabbiatissimo:
"No, dico, con 22.000 spettatori, 22 giocatori, un arbitro e due guardalinee, sto cacchio di piccione, proprio in testa a me doveva cagare?"

Pubblicata nella categoria Calcio

Pierino torna da scuola e dice al padre che ha preso 4 in aritmetica: "Come mai?" chiede il padre.
"La maestra mi ha chiesto quanto fa 2x3 e io ho risposto 6".
"Ma è esatto!" fa il padre.
"Dopo la maestra mi ha chiesto quanto fa 3x2?".
"E che cazzo di differenza fa?".
"E' appunto quello che le ho detto io!".

Pubblicata nella categoria Scuola