ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube

Barzellette e aforismi

Il più grande archivio di barzellette, aforismi e indovinelli del web! Visita anche il nostro forum con un'enorme raccolta di barzellette e testi divertenti inviati dai nostri utenti.
Aforismi Aforismi (317)
Animali Animali (23)
Calcio Calcio (20)
Carabinieri Carabinieri (164)
Colmi e freddure Colmi e freddure (209)
Dal dottore Dal dottore (66)
Donne Donne (27)
Indovinelli Indovinelli (27)
Politica Politica (27)
Professioni Professioni (18)
Religione Religione (42)
Scuola Scuola (59)
Tecnologia Tecnologia (35)
Uomini Uomini (16)
Varie Varie (37)

Le barzellette più divertenti

Il Maresciallo al Carabiniere:
- "Giovanni vai in banca a chiedere le quotazioni dei bot". Passa mezz'ora, passa un'ora, ne passano due e Giovanni non ritorna. Il maresciallo si affaccia alla finestra per vedere in strada e nota che Giovanni è disteso, in costume, nel giardino a prendere il Sole.
- "Giovanniiiiii, ma non ti avevo detto di andare in banca?"
- "Certo Maresciallo che ci sono andato".
- "E allora non potevi venire a darmi la risposta?"
- "E' stato il direttore a dirmi che dovevo prendere il "Sole 24 Ore".

Pubblicata nella categoria Carabinieri

La maestra a scuola spiega: "La iena ridens è un mammifero che vive nel deserto, si riproduce una volta all'anno, si nutre solitamente di sterco ed emette un verso simile alla risata umana!". Il giorno dopo a lezione la maestra chiede a Pierino: "Pierino, parlaci della iena ridens!".
Pierino perplesso dice: "Signora maestra c'è qualcosa che non ho capito.
Questa iena scopa una sola volta all'anno, mangia merda, ma allora perchè ride tanto???"

Pubblicata nella categoria Scuola

Ad una missione nello spazio partecipano un cane, un gatto ed un carabiniere.
Dalla base chiamano via radio: "Base chiama Apollo 3, rispondete!".
Il cane, dopo aver messo le cuffie, risponde: "Bau...Bau" - "OK Apollo 3, hai posizionato il braccio meccanico per l'espulsione del satellite?" - "Bau...Bau..."
- "OK Apollo 3, hai impostato la rotta sul computer?" - "Bau...Bau..." - "OK Apollo 3, ora passami il gatto".
Il gatto, prendendo le cuffie dal cane, risponde: "Miao...Miao..." - "OK hai impostato la rotta geostazionaria sul computer del satellite?" - "Miao...Miao..." - "OK hai fatto i rilevamenti per le analisi al rientro?" - "Miao...Miao..." - "OK ora passami il carabiniere".
"Dite pure base!". "Hai dato da mangiare al cane e al gatto?".
"Certo!".
"OK ora non toccare più niente, mi raccomando!".

Pubblicata nella categoria Carabinieri

Un nuovo arrivato si presenta alle soglie del Paradiso e viene accolto da San Pietro: "Guarda, vedrai che ti troverai bene. Qui ci sono tutti i comfort. Ora ti porto in giro per i gironi del Paradiso, così scegli dove vuoi stare".
San Pietro lo porta nel primo girone, dove man mano si sentono delle urla strazianti sempre più crescenti. "Eccellenza, cosa sono queste urla così strazianti? Non siamo in Paradiso, quì?".
"Sì, sì, non ti devi preoccupare. Sono i nuovi arrivati e gli stanno facendo i buchi sulla schiena per mettere le ali".
Allibito, il neo arrivato non profferisce parola, e il giro prosegue.
Arrivano al secondo girone e, nuovamente, si sentono delle urla strazianti.
"Eccellenza, e qui cosa succede?".
"Oh, nessun problema. Sono nuovi arrivati, e gli stanno facendo dei buchi in testa per metterci le aureole".
"Eccellenza, a questo punto ho deciso.
Vado all'Inferno".
"All'Inferno? Pensaci bene.
Guarda che lì te lo mettono nel culo".
"Sì ci ho pensato, ma almeno lì il buco è già fatto!".

Pubblicata nella categoria Religione

A scuola, mentre il professore di educazione fisica saltella a ritmo d'aerobica, rivolgendosi ai ragazzi e sorridendo dice tutto entusiasta: "Buongiorno, arrivederci, ciao, buonasera, a domani...". Uno dei ragazzi, un po' stravolto gli chiede: "Ma professore che cosa sta facendo?".
E il professore: "Ragazzi, non sapete che lo sport è salutare?".

Pubblicata nella categoria Scuola

Un cacciatore muore e va in cielo. Dio, per punirlo dei delitti venatori, lo rimanda sulla terra con le sembianze di una lepre. Un giorno si ritrova davanti a un cacciatore che sta per impallinarlo:
"Non mi spari, la scongiuro! So che lei non mi credera', ma io prima non ero una lepre come ora mi vede, ma un cacciatore come lei!". Il cacciatore lo guarda e, puntandogli la canna del fucile tra gli occhi, dice:
"No, no, guardi che io le credo per davvero! Il problema e che io prima ero una lepre".

Pubblicata nella categoria Professioni