ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube

Barzellette e aforismi

Il più grande archivio di barzellette, aforismi e indovinelli del web! Visita anche il nostro forum con un'enorme raccolta di barzellette e testi divertenti inviati dai nostri utenti.
Aforismi Aforismi (317)
Animali Animali (23)
Calcio Calcio (20)
Carabinieri Carabinieri (164)
Colmi e freddure Colmi e freddure (209)
Dal dottore Dal dottore (66)
Donne Donne (27)
Indovinelli Indovinelli (27)
Politica Politica (27)
Professioni Professioni (18)
Religione Religione (42)
Scuola Scuola (59)
Tecnologia Tecnologia (35)
Uomini Uomini (16)
Varie Varie (37)

Le barzellette più divertenti

Un carabiniere e sua moglie decidono di adottare un figlio.
Vanno in Cambogia e scelgono un piccolo cambogiano di pochi mesi.
Tornati in Italia si recano a Napoli dove ha sede l'Istituto di Lingue Orientali e chiedono al Direttore di poter frequentare i corsi di lingua khmer. "Come mai?" chiede il Direttore.
E il carabiniere: "Abbiamo adottato un piccolo cambogiano.
Fra poco incomincerà a parlare e vorremmo capire che cosa dice!".

Pubblicata nella categoria Carabinieri

Un balbuziente che abita in via Pomponazzi trova un elefante morto sulla soglia di casa che gli impedisce di entrare.
Telefona alla polizia per farlo togliere: "P-p-p-ront-t-t-o P-p-oo-p-p-oolizia! C-c-c--c'è un e-e-e-elef-fante m-m-orto dava-a-a-anti ca-c-c-caasa mia!".
La polizia: "Ci dica dove abita che veniamo a prenderlo".
Il balbuziente: "A-a-abito in v-v-v-ia P-poo... P-p-poo... P-p-oo" e imbestialito butta giù il telefono perchè non riesce a dire il nome. Fa passare 10 minuti, si calma e ritelefona: "P-p-pront-t-t-o P-p-oo-p-p-oolizia! C-c-c-c'è un e-e-e-elefante m-m-m-orto dava-a-a-anti a-a-alla m-m-m-ia po-o-o-rta!".
E il poliziotto: "Ah è ancora lei... se mi dice dove abita veniamo subito".
Il balbuziente: "S-s-sto in v-v-via P-p-pooo... P-p-p-poo... Poo..." e ancora più infuriato butta giù il telefono.
Passano tre ore e il balbuziente ritelefona: "Pr-r-ront-t-to P-poolizia! S-s-sono qu-quello dell'e-e-e-elefante!".
" Allora ci dice dov'è l'elefante?".
" In v-v-ia Po".
E il poliziotto: "E ci ha messo 3 ore per dire che sta in via Po?".
"N-n-no c-c-ci ho m-m-messo tre ore per po-portare l'e-e-elef-fante da via Poo-pomponazzi a v-v--ia P-po!".

Pubblicata nella categoria Varie

Un signore cade dal settimo piano e si sfracella.
La gente accorre e uno dei presenti fa notare che la vittima è completamente senza capelli.
Dopo alcuni attimi, dall'alto scende la capigliatura dell'uomo.
Spiegazione logica: il signore usava una lozione che ritardava la caduta dei capelli!

Pubblicata nella categoria Dal dottore

Due amici muoiono in un incidente.
Uno dei due, che in vita si era sempre comportato bene, si ritrova subito dopo in Paradiso, ma con sua grande sorpresa non trova l'amico.
Chiede notizie a San Pietro e scopre che l'amico è finito all'inferno.
Visti i suoi buoni precedenti in vita ottiene da San Pietro di poter andare a trovare un'ultima volta l'amico.
Questi lo porta in giro per l'inferno e con sua grande sorpresa scopre che è formato da boschi verdissimi, e da viali dove passeggiano bellissime fanciulle nude e provocanti.
Allora chiede all'amico dannato: "Ma queste donne si possono solo vedere o si possono anche... ".
"Certo, se vuoi, ti puoi appartare con quella che preferisci nel bosco".
L'amico sceglie la migliore e si apparta nel bosco.
Dopo un'ora riemerge tutto sudato e affaticato e urla all'amico: "Ma è un'ora che cerco un buco, ma non sono riuscito a trovarlo! ".
E l'amico: "Certo, è questo l'inferno!".

Pubblicata nella categoria Religione

Un giornalista sta svolgendo un sondaggio in Sardegna presso i pastori chiedendo come si divertono.
Tutti rispondono: "Ah, io mi scelgo unna bella peccorra, le metto un bavvaglio e la mmonto".
Tutti insomma mettevano un bavaglio alla pecora tranne uno: "...io scelgo unna pecorrella e la mmonto!".
Il giornalista chiese il motivo per cui non la imbavaglia, e il pastore: "Perchè a me piacce pommicciarre!"

Pubblicata nella categoria Animali

Il Maresciallo al Carabiniere:
- "Giovanni vai in banca a chiedere le quotazioni dei bot". Passa mezz'ora, passa un'ora, ne passano due e Giovanni non ritorna. Il maresciallo si affaccia alla finestra per vedere in strada e nota che Giovanni è disteso, in costume, nel giardino a prendere il Sole.
- "Giovanniiiiii, ma non ti avevo detto di andare in banca?"
- "Certo Maresciallo che ci sono andato".
- "E allora non potevi venire a darmi la risposta?"
- "E' stato il direttore a dirmi che dovevo prendere il "Sole 24 Ore".

Pubblicata nella categoria Carabinieri