ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube

Sei pessimista? Il tuo cervello è più piccolo

Una ricerca dimostra che il cervello di chi è più pessimista tende a rimpicciolirsi nel tempo.
Condividi su Facebook Condividi su Google+ Condividi su Twitter Successiva »
Sei pessimista? Il tuo cervello è più piccolo

A Washington un team di ricercatori statunitensi, ha rivelato che il carattere è un fattore che suggestiona le dimensioni del nostro cervello.

Con il trascorrere del tempo il cervello delle persone pessimiste tende a rimpicciolirsi; la parte che si riduce si occupa di rielaborare le emozioni.

Fortuna che la parte modificata non sia molto rilevante per le capacità cognitive e intellettuali delle persone; questa bensì è legata soprattutto alle sensazioni.

La nuova rilevazione ha un’importanza molto grande nel mondo della scienza e in futuro potrebbe essere d'essenziale aiuto per la ricerca delle cure innovative contro malattie di origine cerebrale. Sono i piccoli cambiamenti che migliorano la nostra vita. Se siete pessimisti, sorridete! Non c'è cosa più brutta di non avere emozioni.

Mercoledì 18 Giugno 2014, di Gloria Ninfa

Potrebbe interessarti anche

Altre notizie assurde