ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Google+ Feed RSS Seguici su YouTube

Le più sensazionali vincite al gioco d’azzardo

Cos'è la fortuna? Quanto è importante averne per vincere nei giochi e in particolare al casinò?
Condividi su Facebook Condividi su Google+ Condividi su Twitter Successiva »
Le più sensazionali vincite al gioco d’azzardo

Che cos’è la fortuna? Quanto è importante averne, per poter vincere nei giochi e in particolare al casinò? Tutti ci siamo posti, nel momento in cui dovevamo giocare o piazzare una scommessa sportiva, questo genere di domande. Una delle persone che potrebbe però svelarci qualche trucco e darci risposte esaustive, dall’alto della propria esperienza personale, è Archie Karas.

Non a caso soprannominato il re dei casinò. Mister Karas, ha sicuramente quel tipo di Voglia di Vincere Mobile, che è utile, se non fondamentale per sbancare ai casinò. La sua storia ci dice di un abile giocatore che tra il 1992 e il 1995 fu in grado di trasformare 50 dollari in 40 milioni di dollari. Avete capito bene. Partendo dal tavolo del biliardo, dove piazzava scommesse basandosi sul fatto che non poteva perdere, per via di un tavolo di cui conosceva trucchi, pendenze e ogni altro tipo di handicap possibile, Archie Karas, passò presto ai giochi da casinò. Memorabile fu la vincita che effettuò durante il Natale 1992.

Molti considerano quella partita di poker come la più incredibile all’interno della storia del gioco d’azzardo moderno. Secondo la leggenda, il giocatore fu capace di ripartire con soli 50 dollari, dopo averne perso qualche migliaia, e con un credito di 10.000 dollari, vince quasi 17 milioni di dollari in 3 giorni. Non solo, giocò contro alcuni dei migliori gamblers esperti, collezionando una sequenza incredibile di mani vincenti. La sua fortuna non cessò affatto, visto che nel giro di 2 settimane arrivò a vincere quasi 40 milioni di dollari. Il suo modo di giocare e di concepire il casinò, malgrado le vincite non cambiò affatto. Questo probabilmente spiega la perdita che subì nel 1995, quando perse nel giro di alcuni giorni la cifra intera che aveva accumulato tra il 1992 e il 1993. Perse infatti 11 milioni a craps, 17 a baccarat e almeno 1,5 milioni a poker.

Nonostante questa sconfitta, il signor Archie Karas, resta una delle leggende contemporanee per quanto riguarda il gioco d’azzardo e la cosiddetta Voglia di vincere. Nonostante la particolarità e la stranezza di questo aneddoto, nel gioco ci sono stati altri esempi, nel corso del tempo di partire fortunate e rovinose che hanno convolto alcuni dei più abili gamblers e giocatori d’azzardo dilettanti e non. Per quanto riguarda invece il gioco online e le sue sensazionali e incredibile vincite, il record attualmente è nelle mani di un giocatore norvegese registrato con il nickname di Peter1980. Questo profilo utente ha vinto giocando alla slot machine 38 milioni di corone norvegesi. Questi sono alcuni dei più incredibile aneddoti legati al settore del gioco d’azzardo. Del resto come tutti sanno, il gioco è imprevedibile e basato sulla casualità, nonostante la capacità del giocatore, è il caso a determinare l’esito di una partita e di ogni singola giocata.

Venerdì 15 Settembre 2017, di Fuoriditesta.it

Potrebbe interessarti anche

Altre notizie assurde